Vai al contenuto
Home » Last girl ghosted

Last girl ghosted

Ho letto questo thriller meraviglioso nei giorni scorsi.. Una lettura piacevole e intensa.. Una storia unica, dove niente è come sembra.. L’autrice ha un modo di scrivere che definire pazzesco sembrerebbe quasi riduttivo. Tiene il lettore incollato alla storia sin dalle primissime pagine.. Ho amato la storia della protagonista, una donna in fuga dalla sua vecchia vita ma che, per una serie di motivi che potrebbero sembrare irrazionali, si ritrova coinvolta dal passato. Un passato che lei non desidera rivivere ma che bussa prepotentemente alla sua porta. La sua forza, nonostante tutti i problemi che le sono piovuti addosso in più occasioni, è il motore stesso della storia.. La scomparsa dell’uomo che ama, la delusione e la rabbia per essere stata “abbandonata” le brucia così tanto e, tuttavia le dà la carica per ritrovare se stessa e sconfiggere una volta per tutte quei fantasmi che riaffiorano lentamente ma bruscamente nella sua nuova vita.. Mistero e brividi, questo mix percuoterà le giornate di Wren, tra supposizioni e inattese verità. Una delle tante cose che mi sono piaciute di questo libro sono i ricordi della protagonista, che ci trasportano indietro nel tempo, fra dolorose situazioni familiari e quant’altro.. Lentamente si snoda l’arcano e alla fine si verrà a capo della verità. Ma tutto ciò non senza farti assaporare la sofferenza più acuta di Wren e dei vari protagonisti. Che dire? Un thriller carico di adrenalina. Una storia intrigante e ben scritta che trascina il lettore in un viaggio che va ben oltre la fantasia.. Quando si legge un thriller che, pagina dopo pagina ti entra sotto pelle, vorresti che la lettura non finisse mai. La voglia di scoprire come va a finire la storia, mi ha tenuta incollata fino a tarda notte. Adoro la Unger. Un’autrice che è davvero garanzia di un’ottima lettura! Vi consiglio vivamente di leggere i suoi libri perché è davvero talentosa! Di sicuro io non perderò nessun titolo che la riguardi. E come sempre, ringrazio la casa editrice Fanucci per avermi omaggiata del libro e per la collaborazione, come sempre gestita in modo assolutamente perfetto!
Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *